09Ottobre

Capelli uomo, le tendenze per la stagione fredda

Capelli uomo, le tendenze per la stagione fredda

Nell’inverno 2016-2017 a farla da padrone per l’uomo saranno i tagli moderni, specialmente quelli più cool.

Oggi infatti ormai molti stilisti non chiedono più modelli con taglio uguale ma vogliono uomini con le acconciature più varie, lasciando spesso risaltare un particolare come il ciuffo per valorizzare una caratteristica distintiva di quel particolare modello e dargli un’immagine più frizzante.

Sulle passerelle della nuova stagione vedremo quindi sfilare uomini con capelli di tutte le lunghezze: dal capello lungo e pettinato all’indietro ai tagli medi fino a quelli molto corti, alcuni da portare in modo casual e altri in modo elegante. Vi saranno anche riccioli indomati e chiome molto artistiche.

Non mancheranno poi le acconciature vintage, come lo stile anni ’70 con frangia lunga fino alle sopracciglia. Saranno capelli che si ispirano al passato ma con un tocco moderno e personalizzato.

Anche le scelte in fatto di barba sapranno stupire: la barba incolta, tanto amata da moltissime donne, si riconferma per questo inverno, folta ma regolare e non eccessivamente lunga.

Insomma, anche gli uomini hanno diritto a mostrare la loro bellezza, potendo perfino osare con scelte più trendy che faranno di certo girare la testa al gentil sesso.

D’altronde recarsi dal barbiere per rimettersi in sesto con il taglio dei capelli e della barba è un rituale che accompagna il sesso maschile fin dai tempi più remoti. Al giorno d’oggi, poi, regalarsi dei momenti per prendersi cura di se stessi è sempre più un appuntamento tanto delle donne quanto degli uomini.

Come il parrucchiere per la donna, il barbiere può essere per l’uomo più di un semplice luogo: una vera e propria esperienza per rilassarsi e rigenerarsi. Vi sono centri dedicati alla bellezza maschile, ideati per far sentire al massimo del proprio agio il cliente, talvolta così tanto da farlo sbizzarrire con la scelta delle soluzioni più creative.